Bonus Irpef da Iva anche per immobili ceduti da imprese di ripristino

Bonus Irpef da Iva anche per immobili ceduti da imprese di ripristino

Tra le principali novità 2016 in materia di detrazioni Irpef troviamo l’agevolazione introdotta dall’articolo 1, comma 56 della L. 208/2015 che prevede la possibilità di detrarre il 50%
dell’Iva corrisposta per gli acquisti effettuati entro il 31 dicembre 2016 di unità immobiliari a destinazione residenziale di classe energetica A o B cedute dalle imprese costruttrici. La L. 19/2017 di conversione del decreto Milleproroghe ha poi prorogato l’agevolazione a tutto il 2017.


Sotto il profilo oggettivo, come già evidenziato, la detrazione in esame si applica all’acquisto di unità immobiliari a destinazione residenziale, in possesso di classe energetica A o B ai sensi della normativa vigente.

Dal punto di vista sostanziale, quindi:

  • la norma agevolativa non è limitata all’acquisto dell’abitazione principale;
  • non sono previste esclusioni per gli immobili c.d. di lusso aventi classificazione
    catastale A/1, A/8 e A/9;
  • non sono previsti vincoli di utilizzo.

 


(segue…)

Fonte: Euroconference News

Per leggere tutto il contenuto, scarica l’articolo completo: